Il sito Cartoceto in Movimento utilizza cookies come descritto in Cookie Policy.  Premendo il tasto OK accettate l'utilizo dei cookies da parte nostra.

 

Cartoceto In Movimento

Continua incessante e in crescendo l’adesione di tanti cittadini all’iniziativa #tralagente della lista civica Facciamo FuturoLa scrittura condivisa del programma della lista guidata dal candidato sindaco Enrico Rossi, si è confrontata con i temi turismo, cultura e sport e ambiente e territorio.

Per quanto riguarda l’area turismo e cultura, premessa basilare è stata quella della necessità di ricostruire le mura storiche di Cartoceto per consentire l’apertura ai turisti e il rilancio del borgo grazie alle potenzialità non ancora sufficientemente sfruttate. Tante le proposte. La valorizzazione del “brand Cartoceto” attraverso la rete del turismo verde, enogastromonico, artistico-culturale, religioso e sportivo, la riformulazione della storica Mostra Mercato dell’Olio e dell’Oliva, la creazione di nuovi appuntamenti, nei circuiti nazionali e internazionali, che mantengano alta l’attenzione su Cartoceto tutto l’anno. A questo si è aggiunta la richiesta dei cittadini di riproporre l’iniziativa di Stiamo al Verde, ancora impressa nella mente della gente pur a distanza di tre anni.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Il progetto Facciamo Futuro, lista civica a sostegno di Enrico Rossi, candidato sindaco a Cartoceto in vista delle elezioni amministrative del 25 maggio, entra nel vivo, nel segno della concretezza e della partecipazione.

Ogni giovedì, a partire dal prossimo 20 marzo alle ore 21, e sino alla prima settimana di aprile, la sede di via Flaminia sarà luogo di lavoro aperto a tutti, per scrivere il programma intervenendo con suggerimenti e proposte.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Si allarga a macchia d’olio il sostegno al progetto “Facciamo Futuro”, lista capitanata da Enrico Rossi, candidato sindaco alle prossime elezioni comunali di Cartoceto. Ad aggiungersi all’assessore Mariotti e alla consigliera Regini, i primi due amministratori che avevano dichiarato la propria adesione al progetto, ora anche Paolo Ambrosini e Gianni Letizi, altri due consiglieri del gruppo di maggioranza.

«Il progetto Facciamo Futuro parte da leggersi dalla continuit”  con quanto di buono l’amministrazione uscente ha fatto o messo in cantiere – spiega Paolo Ambrosini, capogruppo di maggioranza- E poi c’è bisogno di progetti nuovi  continua – un aspetto fondamentale del progetto: i provvedimenti a sostegno alle imprese. 

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Presentata ufficialmente questo pomeriggio la candidatura a sindaco di Enrico Rossi e il simbolo della sua Lista Civica “Facciamo Futuro”.

«Ho 31 anni, sono nato e cresciuto in questo comune ed ho deciso di vivere qui – ha esordito Rossi –. Avrei potuto compiere altre scelte ma il forte senso di attaccamento a questi luoghi e le tante sollecitazioni mi hanno portato a dedicarmi a questo progetto politico».

Rossi ha poi spiegato il perché dei termini “continuità e rinnovamento” rispetto alla Giunta Valeri di cui è attualmente assessore alle Politiche giovanili, sport e ambiente.
Ha poi esposto alcuni degli obiettivi raggiunti dall’attuale amministrazione soffermandosi in particolare sui conti in ordine, un avanzo di bilancio di 2milioni e 350mila euro; 76,5% di raccolta differenziata (la seconda della provincia); la realizzazione della nuova scuola dell’infanzia; l’attenzione all’alimentazione di qualità nelle mense scolastiche.
Tra le cosa da migliorare rispetto all’attuale amministrazione – ha detto – c’è sicuramente la mancanca di comunicazione con i cittadini: “Sarà necessario recuperare un confronto diretto con i cittadini per tenerli costantemente aggiornati sulle scelte dell’amministrazione stessa”.

Rossi ha preso poi in considerazione la situazione generale degli enti pubblici i quali hanno a disposizione molte meno risorse rispetto agli anni precedenti: «Nel decennio 1999-2009 sono entrati nelle casse comunali, come oneri di urbanizzazione, tra i 650 e 700mila euro all’anno – ha detto Rossi – chi mi ha preceduto [riferendosi al precedente sindaco ed attuale concorrente alle amministrative, Ivaldo Verdini] avrebbe potuto realizzare molte opere senza sottostare al patto di stabilità, ma non lo ha fatto. Oggi – ha detto Rossi – pensare di amministrare contando sulle sole entrate tributarie è una guerra tra poveri».
In questo senso il rinnovamento da lui proposto, parte da un approccio diverso.
«Il capoluogo Cartoceto – ha detto – andrà valorizzato per le sue potenzialità enogastronomiche  e turistiche.  Lucrezia, per il suo polo produttivo che, unito a quello di via dei Laghi di Calcinelli, è uno tra i maggiori della provincia. Pur mantenendo il suo ruolo pubblico, il comune dovrà proporsi come aiuto agli imprenditori per fare rete, per aprirsi a nuovi mercati, per intercettare forme di finanziamento regionali, statali ed europee. Non possiamo perdere il treno del settennato europeo 2014-2020».

Rossi ha così lanciato la sfida ai presenti invitandoli a formare un grande comitato, diventando così soggetti “attivi” del suo progetto elettorale, al fine di elaborare proposte nei vari settori che, come candidato a Sindaco, porterà avanti perché diverranno parte integrante del suo programma.

Infine è stato presentato il simbolo elettorale della Lista civica “Facciamo Futuro”: «Alla concretezza del verbo “fare” – ha detto – si aggiunge il “metterci la faccia” ed il verbo “amare” per indicare il radicamento con il nostro territorio».

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Con il passare dei giorni si cominciano a definire i gruppi a sostegno degli attuali candidati a sindaco che hanno ufficializzato la loro scesa in campo: Ivaldo Verdini ed Enrico Rossi.

E’ di qualche ora fa l’ufficializzazione che a sostenere quest’ultimo ci saranno anche: l’attuale assessore ai Servizi Sociali, alla Persona e alla Famiglia, Michele Mariotti e la consigliera di maggioranza Romina Regini.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Ivaldo Verdini, che da diversi giorni ha reso nota la sua candidatura a sindaco di Cartoceto alle prossime elezioni amministrative, commenta la scesa in campo di Enrico Rossi resa nota oggi 8 febbraio.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Enrico Rossi, attuale assessore della giunta Valeri, scende ufficialmente in campo e comunica la sua candidatura per le prossime elezioni amministrative che eleggeranno il sindaco di Cartoceto. Un progetto elettorale, quello di Rossi, definito di “rinnovamento” e “continuità”.

“Ho deciso di candidarmi – dichiara Rossi – perché sentivo il dovere e soprattutto la responsabilità di farlo dopo questa esperienza amministrativa, ripartendo dall’ottimo lavoro svolto dal Sindaco Valeri e con la consapevolezza che le sfide da cavalcare saranno totalmente nuove”.

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Informazioni aggiuntive

Cartoceto in Movimento